La Madonna di Montenero, da 70 anni patrona della Toscana: il cardinal Betori al santuario

da

Nell’ambito della nostra rassegna sulle principali notizie delle Testate Missionarie, riprendiamo il testo dal sito lanazione.it sulla Madonna di Montenero, da 70 anni patrona della Toscana.

Livorno, 15 maggio 2017 – Proviamo a guardare a Maria con la sua capacità di stare accanto; come la donna che di Dio diceva che “ha rovesciato i potenti dai troni e ha innalzato gli umili”. E’ lo sguardo e la speranza di una donna del popolo che sapeva amare e dire no alle ingiustizie. Tutto si ravviva e acquisisce un altro spessore quando la storia, insieme a quanto dicono i Vangeli, ci aiutano ad avvicinarci a un santuario. Sono passati 70 anni da quando Papa Pio XII, il 15 maggio del 1947, dichiarò la Madonna di Montenero patrona della Toscana.

Da allora le diocesi toscane si recano ogni anno a turno in pellegrinaggio al santuario, donando l’olio che giorno e notte alimenta la lampada posta davanti all’immagine di Maria. L’olio per la lampada del santuario è stato offerto quest’anno dalla diocesi di Pescia a nome di tutto il popolo toscano. Le celebrazioni sono state guidate lunedì 15 maggio dal cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze e presidente della Conferenza episcopale toscana, che ha rilevato come l’atteggiamento devozionale “non può ridursi a un tradizionale segno che avviene una sola volta l’anno”, ma deve tradursi in un consapevole e quotidiano vivere nella realtà, “con uno sguardo sempre attento ai bisogni dell’uomo contemporaneo che ci è accanto”, andando verso le “periferie”, per usare un’immagine cara a Papa Francesco, cioè indirizzando “tutto se stessi verso l’umanità ferita dell’altro”.

Non si tratta di fare sociologia. Gesù sta nella vita di un cristiano “non come apparenza, ma come evidenza”. Nella mattinata, i labari di Regione e Comuni si sono raccolti in piazza San Giovanni XXIII ed insieme al corteo storico della Livornina e alla Fanfara dell’Accademia Navale sono sfilati verso il Santuario è stata celebrata la liturgia presieduta dal cardinale Betori, con i vescovi della Toscana, in particolare Mons. Simone Giusti, vescovo di Livorno, che ha portato un saluto, prima della messa, insieme al sindaco Filippo Nogarin e al presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani.

Il cardinal Betori durante la cerimonia.

Photo by lanazione.it

Copyright: lanazione.it

Credits Foto: lanazione.it

Vuoi ricevere il Cammino Formativo?
Iscriviti alla nostra Newsletter.

logo Missio Toscana portale

Cammino Formativo Missionario

40 testimoni e relatori, 17 incontri e altrettanti argomenti quanto mai attuali per vivere concretamente l’invito di Papa Francesco ad una Chiesa in Uscita.

Grazie. Riceverai il prossimo numero del Cammino Formativo direttamente nella tua email.

Pin It on Pinterest

Share This
X