L’inno della Giornata Missionaria dei Ragazzi 2015, Poveri come Gesù, interpretato dai Ragazzi Missionari della parrocchia SS. Salvatore di Casalbordino (Chieti). Testo e musica di don Gaetano Borgo.:

Il Testo:

Poveri come Gesù
G. Borgo- M. Barbieri- U. Sansovini

E cammino calpestando questa terra davanti a me
la mia vita è un miracolo di luce, grazie a Te
e attraverso il mondo fratello mio
con le mie braccia per accogliere
tu non sentirti solo ci sono anch’io
apro il cuore, non ho più paura
guardo al cielo, sento un’aria nuova

RIT. Poveri come Gesù, accogliamo il Padre
Poveri come Gesù, portiamo la Sua pace
Poveri come Gesù, avvolti dalla luce
Poveri come Gesù, coloriamo il mondo.

Guarda alle tue mani, sono aperte non chiuderle
c’è un disegno fatto di emozioni solo per te
gli occhi di Dio finestre su questa terra
non lascerà nessuno solo
perché Lui rende tutto così nuovo
sta con noi qui per l’eternità
mai nessuno in lui si perderà

RIT. Poveri come Gesù…

Vedo gente che soffre, poveri, ammalati
occhi e cuori che non aman più
cerco invano bimbi che dovrebbero giocare
ma vedo solo mani stanche dentro a tutte le tivù
“Rabbi chi ha sbagliato, chi ha peccato, cos’è stato,
perché sono stati abbandonati tutti là?”
Fatte le domande, servono risposte, serve tanto amore
dentro a tutti, dentro anche di te
padre e madre Dio per noi sarà

RIT. Poveri come Gesù…