Missione in Ciad

Il Ciad figura tra i cinque paesi più poveri al mondo, il 55% dei suoi abitanti vive al di sotto della soglia di povertà, Il 36% della popolazione non ha la possibilità di mangiare a sufficienza, mentre più del 50% della popolazione non hanno accesso all’acqua potabile.

La parrocchia affidata a don Gherardo si trova in uno dei quartieri più popolosi di N’Djamena ed alla Messa domenicale partecipano più di 4000 persone. Don Gherardo si è occupato di ampliare la canonica per accogliere i sacerdoti. Grazie al coinvolgimento dei fedeli e di una raccolta fondi, è stata costruita questa casa che permette ai sacerdoti di essere fisicamente più vicini ai parrocchiani.

Si occupa anche di accompagnare spirtualmente i malati:

Un altro momento molto forte, nel mese di gennaio, è stato l’accompagnamento spirituale di un malato della parrocchia […] si chiama Fidèle e vive con la moglie e sei figli. […] Ci accostiamo così a Fidèle che, disteso per terra su una stuoia, mi ringrazia per la visita e mi chiede di fare la confessione. Non si esprime bene in francese e gli domando se preferisce comunque restare solo con me e fare la confessione nella sua lingua. Mi fa capire che con la moglie e i figli non ci sono segreti e che non ha alcuna difficoltà a fare una confessione pubblica. Dopo l’assoluzione e l’unzione dei malati, ci diamo la mano e restiamo in silenzio per un tempo piuttosto prolungato all’interno della stanza, in cui iniziano a filtrare le prime luci del mattino.

e della celebrazione della Messa presso il carcere di Am-sinéné, a nord della città:

All’inizio di gennaio ho cominciato il sabato mattina a celebrare la Messa nel carcere di Am-sinéné, che si trova nella zona nord della città. […] Quello che è bello è che tutti i prigionieri cristiani partecipano alla preghiera sia il sabato che la domenica, indipendentemente dalla loro appartenenza confessionale. Così, il sabato mattina celebriamo insieme la messa prefestiva e i protestanti aiutano i cattolici a fare più attenzione al momento della proclamazione della Parola, mentre i cattolici aiutano i protestanti a comprendere meglio la liturgia eucaristica

 

Dettaglio del Progetto

Missione Nome della Missione
Paese Paese della Missione
Obiettivi Obiettivo del Progetto
View  Sito della Missione

Vuoi altre informazioni?

Contattaci
Share This
X