Il centro missionario Bakonghe é nato circa 18 anni fa dall’esperienza di alcuni ragazzi di Montevarchi che si sono adoperati per le missioni ed hanno contribuito con le loro iniziative a sensibilizzare la popolazione su questo tema, a far conoscere realtà  di altri paesi e a raccogliere fondi per progetti da realizzare in loco.

Il centro missionario supporta in maniera continuativa missioni in Africa (Burkina Faso) ed in America Latina (Brasile e Perù); e in modo saltuario altre realtà  in cui volta a volta c’é necessità, sia singolarmente, sia in collaborazione con altre associazioni di volontariato.

Il centro missionario si ispira a valori cristiani e nel contempo riconosce i valori laici e di altre religioni, partecipa agli eventi legati alla vita diocesana e a quelli promossi dal Forum per la cooperazione e la pace del Valdarno.

Attualmente le attività  principali consistono nell’organizzazione di eventi, spettacoli e cene per sensibilizzare e raccogliere fondi, nel fare lavori manuali per raccogliere fondi, nell’organizzare o partecipare a manifestazioni e progetti nelle scuole per sensibilizzare ai problemi dei paesi in via di sviluppo e allo scambio interculturale, nell’organizzazione di incontri ed attività con lo scopo di sensibilizzare e promuove le culture diverse (corsi di cucina etnica, cineforum, etc), nella collaborazione con altre associazioni aventi finalità simili.

Per il Centro Bakonghe
Giacomo Goretti