Sebbene le famiglie di tutto il mondo si siano notevolmente trasformate in termini di struttura e come risultato delle tendenze globali e dei cambiamenti demografici, le Nazioni Unite riconoscono ancora la famiglia come unità di base della società.

Questo articolo è stato pubblicato su: Comboni fem On Line. Qui vi proponiamo solo alcuni estratti.

In molti paesi la giornata internazionale delle Famiglie è un’opportunità far risaltare i diritti, i doveri, i valori delle famiglie stesse e i loro diversi punti di interesse.

Il 25 settembre 2015, i 193 stati membri delle Nazioni Unite hanno adottato all’unanimità gli Obiettivi di sviluppo sostenibile: 17 obiettivi volti a eliminare povertà, discriminazione, affrontare la distruzione ambientale e inaugurare un’era di sviluppo per tutti e tutte, ovunque. Le politiche e i programmi orientati alla famiglia sono vitali per il raggiungimento di molti di questi obiettivi.

In particolare quest’anno si vuole approfondire il 16esimo obiettivo: famiglie e società inclusive, dedicato alla promozione di società pacifiche e inclusive per lo sviluppo sostenibile, l’accesso alla giustizia per tutti e la creazione di istituzioni efficaci e responsabili a tutti i livelli.

La nostra vuole essere solo una WEB Rassegna Missionaria e ci limitiamo alla pubblicazione di alcuni estratti. Il lavoro vero, fatto dagli autori dell’articolo, è giusto leggerlo sul sito per il quale è stato scritto: Comboni fem On Line.